Il 9 aprile di quest’anno il professor Marcello Barbanera ci ha improvvisamente e dolorosamente lasciati.

…atque in perpetuum, frater, ave atque vale.

Le amiche e gli amici, che avevano condiviso con Lui in questi anni l’esperienza del Comitato per il Bimillenario della morte di Germanico, ne piangono la scomparsa ricordando l’impegno da Lui profuso nella ideazione e realizzazione di alcune delle più significative manifestazioni di alta divulgazione culturale, che hanno caratterizzato le nostre attività, grazie anche alla Sua visione multidisciplinare ed alla vasta rete di relazioni internazionali, che era in grado di suscitare.

Il suo lavoro resta come patrimonio della città di Amelia, da Lui scelta per tanti anni come seconda patria, e come solida base di conoscenza del passato, sulla quale continuare a costruire il futuro.

Grazie Marcello.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *